topwear donna
0

Topwear donna primavera estate: il dettaglio è tutto

L’estate permette di sfoggiare un topwear donna raffinato che gioca con la morbidezza e il movimento di tessuti impalpabili. Il trend impone una base di riferimento molto semplice e l’applicazione di balze, fiocchi o drappeggi per mettere in evidenza le forme e aggiungere fascino al tuo look. Lo chiffon, la viscosa e la seta ben si prestano alla multiformità di canotte, top e maglie senza maniche che fanno risaltare le spalle.

I colori di tendenza puntano alle sfumature delicate dei colori pastello e alle nuance del beige. Altrimenti è possibile giocare con il contrasto del nero o del blu profondo in abbinamento con un pantalone o una gonna in colori chiari.

Ecco, come al solito, qualche suggerimento.

Topwear donna: valorizza la tua bellezza

Se indossi una maglia monospalla potrai impreziosire la tua figura, soprattutto se poi ci sono drappeggi eleganti come nel top con rouche frontale di Gotha.

topwear donna monospalla gotha

Un grande fiocco è il protagonista del top donna Atos Lombardini color ghiaccio con scollo a goccia e bottone sul retro. Il dettaglio velato è delicato ed evidenzia dolcemente il decoro.

top donna atos lombardini

Sempre con un fiocco, ma stavolta con la super-morbidezza dello chiffon, è il top Romantic di Brunello Cucinelli, realizzato in seta Crispy con collo alto in monile e base in raso.top donna cucinelli

Punta sull’effetto ricamo il top di Fabiana Filippi in Marocaine crepe di seta che ha come elemento distintivo un raffinato inserto all’uncinetto tono su tono.

top fabiana filippi

Una sofisticata baschina caratterizza invece il top celeste di Effenoir con applicazione gioiello dal motivo floreale.

top effenoir

Tutti questi capi hanno una vestibilità regolare proprio per garantire la massima morbidezza e non dare la sensazione di rigidità. I tessuti leggerissimi si adagiano con eleganza attorno alla figura e ottimizzano così l’effetto dei dettagli applicati.

Guarda la selezione di topwear donna e scoprirai le altre mille varianti.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*